100 passi

 

Coraggio

Annunci

Piangi pure

Ottima interpretazione ma soprattutto splendida aria. Lascia ch’io pianga, di Handel.

Geordie

Quando i testi tragici erano la normalità, le tragedie erano quotidiane, e aiutavano la catarsi.

“Salvate le sue labbra, salvate il suo sorriso, non ha 20 anni ancora…..cadrà l’inverno anche sopra il suo viso, potrete impiccarlo allora….”

Più in basso

Sempre la stessa storia si aggiorna. Noto, stranamente solo oggi, non solo difendono le proprie idee, ma si affossa quelle degli altri solo perché non sono proprie. La differenza è abissale, qui si tratta di vera e propria Disonestà Intellettuale.

File:Gustave Doré - Dante Alighieri - Inferno - Plate 14 (Canto V - The hurricane of souls).jpg

Sempre la stessa storia

Nelle riunioni e nelle discussioni ciascuno – alla fine – difende e protegge le proprie idee. Come per i figli, la protezione spesso è l’affermazione di sé della propria personalità, una propria protezione.

Ovviamente a discapito della verità e di quanto è giusto o sbagliato.

Risultati immagini per grosz

Peggio ancora è però farlo senza pudore ed equilibrio.

Quella strana insofferenza

Si ha una classe disagiata ogniqualvolta la classe consumatrice non riesce più ad attingere alla propria forma di benessere e reagisce investendo, ben oltre le proprie possibilità, in una competizione per conservare il proprio status – competizione fratricida, interna alla classe, che accelera la propria autodistruzione.

Teoria della Classe Disagiata, Raffaele Ventura.

A parte un certo quale catastrofismo concordo che gli elementi base sono la decrescita, il confronto con i propri simili, e la mancanza di valori che consente di sopportare e gestire le differenze.

Risultati immagini per déjeuner sur l'herbe